Francesco Musumeci (Spidkilz

Metalmechanica)

A CURA DI R&MIMB

08/06/2011



R&MIMB: Nome di battesimo:
Francesco Musumeci: Francesco Musumeci

R&MIMB: Nome d'arte:
Francesco Musumeci: Nessuno

R&MIMB: Strumento suonato:
Francesco Musumeci: Chitarra Solista

R&MIMB: Eventuali altri strumenti:
Francesco Musumeci: Batteria,Basso,Tastiere. Non a livelli professionistici,piu' per divertimento e per avere una base degli strumenti che mi possono essere utili nel comporre un brano.

R&MIMB: Genere preferito:
Francesco Musumeci: Heavy Metal '80 Hard rock '70 '80 principalmente.Quasi tutte le band che mi hanno influenzato come musicista e che ancora oggi considero le migliori sono quelle che hanno avuto il loro massimo "splendore" negli anni'80 o negli anni '70 (ved. Deep Purple,Rainbow...)

R&MIMB: Attuali band:
Francesco Musumeci: Spidkilz (Heavy/Thrash Metal Band old school),Metalmechanica (Official Italian Tribute Metallica)

R&MIMB: Precedenti bands:
Francesco Musumeci: The Griphon,Arghenta e altri progetti che per diversita' di gusti musicali e di carattere dei componenti sono rimasti tali (e credo sia stato meglio cosi... )

R&MIMB: Influenze musicali:
Francesco Musumeci: Metallica e Deep Purple su tutti... Ho iniziato ad avvicinarmi all' Hard rock e all'Heavy metal quando avevo appena cominciato le scuole elementari,e chi mi conosce da tanto lo sa... La "folgorazione" stata Made in Japan dei Deep Purple,in vinile credo nell'88 o giu' di li... Ho consumato il vinile stesso e diverse puntine del giradischi ascoltando ripetutamente quell'album e pochi altri!Subito dopo sono arrivati i Metallica,che con canzoni come Fade to black,Orion,Master of puppets e One in primis mi hanno fatto capire definitivamente di voler diventare un chitarrista e che non avrei potuto piu' fare a meno dell'Heavy... Hanno fatto la loro parte anche Europe,Diamond Head e Iron Maiden...

R&MIMB: Marca dello strumento utilizzato ed il perch della scelta:
Francesco Musumeci: Jackson e Gibson. Sono due ottimi marchi, la Jackson (in particolare possiedo una RR3 con pick up EMG) la classica chitarra da Heavy metal cazzuta sia sulle ritmiche che sui soli, la chitarra di cui la maggior parte dei ragazzini si innamora vedendo un chitarrista Heavy suonare (cosa successa anche a me...).La Gibson (Flying V) invece piu versatile e piu' calda ci si puo' suonare anche dell'Hard Rock con distorsioni leggere o delle ballads con dei bei soli melodici.Ore dedicate attualmente allo studio dello strumento: 1 ora al giorno almeno per fare esercizi e comporre,quando ne ho la possibilita' anche 7 o 8 tranquillamente,ma purtroppo capita raramente...

R&MIMB: Marca e scalatura di corde utilizzate:
Francesco Musumeci: Ernie Ball Hybrid Slinky 09-46 su Jackson e Ernie Ball Skinny Top Heavy Bottom 10-52 su Gibson.

R&MIMB: Pickups utilizzati e perch della scelta:
Francesco Musumeci: EMG 81 al ponte e EMG 85 al manico su Jackson, una delle combinazioni classiche dell'Heavy '80. L'EMG 81 favoloso sulle ritmiche,mentre l'85 al manico ottimo per i soli,soprattutto quelli piu' caldi (ved. intro Fade to black).Sulla Gibson ho i suoi pick up originali 500t e 496r, suonano gia bene per l'utilizzo che ne faccio hanno una buona dinamica e "fanno suonare" anche il mogano della chitarra,cosa che montando dei pick up attivi probabilmente perderebbe un po'.

R&MIMB: Floyd Rose o non Floyd Rose?
Francesco Musumeci: Mi piace molto il Floyd Rose,quando non esasperato pero' come purtroppo capita in molte bands... ok i dive-bomb e gli armonici ma sono belli anche dei semplici bending naturali!

R&MIMB: Marca di plettri preferita e grandezza:
Francesco Musumeci: Dunlop 1mm e Ibanez Heavy 1mm

R&MIMB: Customizzazioni applicate allo strumento:
Francesco Musumeci: EMG 81-85 su Jackson RR3

R&MIMB: Marca dell'amplificatore:
Francesco Musumeci: PEAVEY valveking 100w su cassa RANDALL XLT con coni Celestion Vintage '30

R&MIMB: Effetti utilizzati:
Francesco Musumeci: Non amo molto gli effetti sulla chitarra ne utilizzo soltanto 2. Ho un chorus analogico di fine '70 inizio '80 della DOD (il 690) e un crybaby (DUNLOP 95Q ) per ovvi motivi eseguendo le parti di Kirk Hammett con i Metalmechanica... utilizzo poi l'MXR Boost-Line Driver come boost per gli assoli.

R&MIMB: Valvolare o MOSFET:
Francesco Musumeci: VALVOLARE... La distorsione calda e VERA di una valvola satura secondo me inimitabile da qualsiasi transistor o circuiteria moderna.Ami pi la parte solistica o ritmica? Entrambe,l'assolo ovviamente per un chitarrista solista lo "sfogo", il momento in cui sei l'elemento principale, ma le ritmiche heavy e thrash sono comunque divertenti da suonare e in canzoni di questo genere da 8-9 minuti bella anche l'alternanza tra soli e ritmiche,l'assenza di una delle 2 componenti renderebbe il tutto piu' noioso secondo me.

R&MIMB: Quali esercizi di riscaldamento esegui prima della tua performance?
Francesco Musumeci: Diteggiature a diverse velocita' (partendo dal classico esercizio 1234--- MI 1234--- LA ...il piu' semplice ma sempre utilissimo per scaldarsi...) poi stretching alle dita e massaggio.

R&MIMB: Un artista del passato col quale fare una jam session:
Francesco Musumeci: Direi il grande Ritchie Blackmore.

R&MIMB: Quale corso consiglieresti ad un allievo attualmente
Francesco Musumeci: ? Ci sono molti insegnanti validi,l'importante scegliere chi riesce a trasmetterti una buona preparazione senza sovrastare o opprimere la tua personalita' musicale e non soltanto chi in grado di suonare ogni scala del mondo sullo strumento.Personalmente non ho mai preso lezioni di chitarra.L'intenzione c'era all'inizio,ma per mancanza di tempo e altri inconvenienti ho iniziato ad imparare da solo,prima con il libro degli accordi delle scuole medie,poi alle superiori finendo tutte le fotocopie disponibili dell'anno scolastico dopo 2 giorni per copiare 2 libri di spartiti dei Metallica... ed esercitandomi sempre e costantemente per migliorarmi con qualche nozione acquisita sulla tecnica e mettendoci molto orecchio posso dirmi soddisfatto dei risultati fino ad ora... anche se c'e sempre qualcosa da imparare o da migliorare...

R&MIMB: Cosa non dovrebbe mai fare un allievo, avvicinandosi allo studio?
Francesco Musumeci: Non dovrebbe mai perdere di vista cio' che realmente vuole suonare.Bisogna porsi degli obiettivi ma non dei limiti,essere ambiziosi ma non presuntuosi essere umili e partire dalle basi senza voler strafare subito.E soprattutto non "vendersi" (quando si gia' in grado di formare una band) a suonare qualcosa che non piace pur di fare qualche data in giro o di guadagnare 50 euro in piu...Nessun compromesso! i risultati arriveranno comunque se si crede in cio' che si fa... Personalmente infatti sono molto soddisfatto delle 2 band in cui suono.Con gli Spidkilz c'e una sintonia incredibile nella composizione dei brani,una stima reciproca tra tutti i componenti e sul palco un'energia vera,senza recitazioni,questo ovviamente quello che percepisco da componente della band. Un'altra grande soddisfazione sono i Metalmechanica con cui suono da 3 anni,ci divertiamo davvero,e inoltre far parte del Tributo Ufficiale ai Metallica,che sono per me una leggenda da quando ho iniziato ad ascoltarli piu' di 20 anni fa mi rende davvero orgoglioso.E per questo ringrazio oltre ai compagni della band,Rick (il Chapter Head),Beppe,Claudia e tutti i ragazzi dell'Italian Metallibashers per il supporto. Come dicevo prima le soddisfazioni arrivano se si crede in cio' che si fa...